AMORE AMORE UN CORNO

24.3.17-18.4.17

mostra personale di Antonio Pronostico a cura di Marta Bandini e Elettra Bottazzi

INAUGURAZIONE 24 marzo ore 18.30

Amore amore un corno la prima personale dell’illustratore Antonio Pronostico che lega musica e colori.

Un’antologia di canzoni “disegnate” che racconta l’amore: si intitola Amore amore un corno la prima mostra personale di Pronostico a cura di Marta Bandini e Elettra Bottazzi, in programma dal 24 marzo al 18 aprile negli spazi di Parione9 Gallery nel cuore di Roma. Un percorso di ventiquattro opere su carta realizzate con pastelli, china e pantoni ispirate ai versi di cantanti italiani di ieri e di oggi. Lo stesso titolo della mostra riprende infatti un celebre brano di Mimì, al secolo Mia Martini, anticipando così l’essenza della rassegna. L’autore Antonio Pronostico, artista della provincia di Matera ma ormai romano di adozione, ha creato un collage di frasi, ha dato un volto e un’anima a dei versi e ha creato una vera e propria storia d’amore illustrata in cui rispecchiarsi, perché le pene e le gioie del cuore ci rendono uguali e vivi tutti allo stesso modo. Un lavoro quello di Pronostico che lega i giochi di parole di Luca Carboni alla poesia di Piero Ciampi, i versi contemporanei di Giovanni Truppi a quelli immortali di Domenico Modugno passando per cantautori giovani come Motta e Calcutta e arrivando a chi ha fatto la storia della musica italiana come Dalla e Battisti. Ventiquattro illustrazioni per ventiquattro canzoni e un’unica storia che, come racconta l’autore, “diventa la storia di ognuno di noi”. A chi non è mai capitato, dopo la fine di una relazione, di ricordare sconsolato il suo amore e pensare come dice Vecchioni: “sei come un'ombra sul cuore silenziosa e leggera, ma mi abituerò”?

È lo stesso Pronostico a dire: “La musica italiana può raccontare, a chi vive l’esperienza amorosa o l’abbandono, emozioni e fasi che tutti ci siamo ritrovati a vivere; fasi che sembrano essere sempre le stesse, che riguardano tutti e che ognuno di noi ha probabilmente attraversato”. L’artista ha quindi giocato con carta e matite ma anche con versi e parole creando un unicum nel panorama dell’illustrazione e legando indissolubilmente musica e colori.

Accanto alle immagini ispirate alle citazioni, sono esposti i ritratti su carta degli autori delle canzoni. Il catalogo di Amore amore un corno è un “album 45 giri” che contiene le riproduzioni delle opere originali in mostra e le frasi di cui è composta la storia. 

English version

Amore amore un corno first solo show of illustrator Antonio Pronostico that mixes music and colors.

 Amore amore un corno is an anthology of “colored” songs about love. Pronostico’s first solo show curated by Marta Bandini and Elettra Bottazzi is exhibited from 24th March till 18th April at Parione9 Gallery.This collection of 24 paper artworks made with pastels, ink and pantone is ispired by Italian songwriters from from the past and present. The title of the exhibition recalls a well-known song by Mimì (Mia Martini), revealing the essence of the exhibit. Antonio Pronostico is an artist born in the province of Matera living and working in Rome. He has created a collage of sentences and has given a face and a soul to the lyrics.The result is a complete illustrated love story, where we can recognize the universal pain and the sorrows of the heart. Pronostico’s work connects Luca Carboni’s wordplays to Piero Ciampi’s poetry, Giovanni Truppi’s contemporary lyrics and Domenico Modugno’s immortal ones, young songwriters such as Motta and Calcutta to the ones who have made the history of Italian music like Dalla and Battisti. There are 24 illustrations for 24 songs for just one story that, as the artist explains, “becomes our story”. After the end of a relationship who has not being reminded of the sorrow for the lost love as Vecchioni said: “you are like a shadow on my heart, silent and light, but I will get used to it”?

Pronostico explains: “Italian music can tell us about a love experience or the abandonment to emotions and all those phases that everyone of us has experienced; these phases seem to be equal for everyone, and probably everyone has been going through them”. The artist plays with paper and pencils, withlyrics and words, creating a unique project in the world of illustration, tying indissolubly music and colors.

 The images inspired by the quotesare coupled with the songwriter’s portraits on paper. The catalogue of the exhibtion is a single vinyl record that contains the digital reproductions of the original artworks and the lyrics that create the story.

 

UFFICIO STAMPA

Fabrizia Ferrazzoli

333.2985368

fabrizia.ferrazzoli@gmail.com